Image Loading

Due diligence tecnica

Due diligence tecnica

Due diligence tecnica

L'attività si suddivide nei due settori di "Due Diligence tecnico-amministrativa" & "Due Diligence ambientale e sicurezza dei luoghi di lavoro" (Due Diligence HSE). Le due attività consistono nell'analisi tecnico - amministrativa di un portafoglio immobiliare e nell'analisi ambientale e di sicurezza dei luoghi di lavoro dall'altro, finalizzate entrambe a fornire un quadro completo e dettagliato degli immobili oggetto di analisi.

Due Diligence tecnico - amministrativa & Due Diligence ambientale e sicurezza dei luoghi di lavoro (Due Diligence HSE)

Le due attività consistono nell'analisi tecnico - amministrativa di un portafoglio immobiliare e nell'analisi ambientale e di sicurezza dei luoghi di lavoro, finalizzate entrambe a fornire un quadro completo e dettagliato degli immobili oggetto di analisi.
L'analisi tecnico-amministrativa comprende l'analisi delle consistenze, l'analisi della titolarità, l'analisi edilizio - urbanistica, l'analisi catastale, l'analisi impiantistica e l'analisi dei contratti di locazione. Tale studio è utile nella fase di acquisizione di un patrimonio immobiliare o in fase di vendita, per mettere a disposizione dei possibili acquirenti tutte le informazioni necessarie, oppure per valutare le potenzialità di sviluppo dello stesso.

L'attività di Due Diligence ambientale e di sicurezza dei luoghi di lavoro è, invece, mirata all'analisi degli elementi di conformità legislativa e all'identificazione dei rischi legati ad aspetti ambientali e di sicurezza del lavoro. Tale attività consente di definire le informazioni necessarie per una completa valutazione degli asset aziendali e immobiliare e per l'individuazione delle scelte strategiche. Oltre ai servizi di due diligence ambientale e di sicurezza dei luoghi di lavoro di fase I (Health and safety and environmental audit), che si configura principalmente come servizio professionale in fase di acquisizione o cessione di aree o immobili, ICS srl effettua anche verifiche e monitoraggi relativi alla qualità degli edifici e dei materiali da costruzione (es. presenza amianto, PCB e radon, misurazione campi elettromagnetici, misurazioni di impatto acustico per la definizione del rischio di esposizione al rumore, predisposizione di Piani di Lavoro per bonifiche amianto, ecc.).